Dic12

Il Cinema d'animazione dell'artista Simone Massi Il Cinema d'animazione dell'artista Simone Massi

Author // Fabio Massimo Basagni Categories // Cinema

Simone Massi è un autore straordinario che si impone con forza nel panorama internazionale, un artista marchigiano che fa animazione da 19 anni. Ha firmato la sigla della 69ª Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (dove omaggia tra l'altro il grande Cinema e la poesia di Andrej Tarkovskij).

Un artista autentico e particolarissimo che vi invitiamo a scoprire o riscoprire. Piccola mare, Dell'ammazzare il maiale, Io so chi sono e Nuvole, mani sono solo alcune delle sue opere che hanno vinto tantissimi premi nazionali ed internazionali.

Il Cinema di Simone guarda al passato, una tensione continua e costante sulla memoria, sulla nostra storia, la dimensione rurale. Si autodefinisce un artista resistente ed è proprio questa la sua forza e fortuna. Non c'è contagio con l'arte contemporanea, non c'è il richiamo della tecnologia e del presente nelle storie e nei temi che porta avanti.

Simone Massi all'opera

Simone vive il suo status di artista in modo del tutto particolare, ha un approccio alla professione autenticamente artigianale.

Non è un paragone azzardato dire che ricorda il regista Mario Monicelli sotto molti aspetti: coerenza, indipendenza, prospettiva sociale, concretezza e razionalità.

Il Cinema di Simone ha un potere evocativo fortissimo, lo stile e la tecnica estremamente affinata lo distinguono, un segno intenso e ruvido. Gli ultimi disegni fatti su carta con pastelli ad olio vengono graffiati con strumenti incisori, il colore trova poco spazio nelle sue storie ma è straordinaria la misura con cui lo usa, il gusto del particolare. Solamente per La memoria dei cani sono 2300 le tavole realizzate in 15 mesi di lavoro.

Forse non è nemmeno nostalgia, Simone crea una dimensione della memoria, qualcosa che vive ma che la nostra mente fa fatica a trattenere, il passato. Ciò che siamo stati è dentro di noi, nuovamente presente, anche se a volte lo dimentichiamo.

About the Author

Fabio Massimo Basagni

Fabio Massimo Basagni

Cinefilo nato e residente a Bibbiena.

Commenti (0)

Lascia un commento

Please login to leave a comment. Login opzionale sotto.